IL SELF SERVICE

Nel 2003 l’allora Presidente Nazionale Antonio Diella si pose l’obiettivo di avvicinare ancor di più il Salus ai soci ed in particolare ai volontari che prestano lì il loro servizio. Per questo motivo nacque, al primo piano del Salus, il Self Service capace di accogliere fino a 250 ospiti per ogni turno di servizio. Possono anche consumarvi i pasti  gli stagières dell’Hospitalité Cuore Immacolato di Maria e gli stagières del Santuario.

A seguito di un accordo con la Diocesi di Lourdes vengono quotidianamente ospitati anche i senza fissa dimora del luogo.

Dare la possibilità di consumare i pasti nel Salus al personale di servizio razionalizza l’uso dei tempi, evitando inutili spostamenti negli alberghi durante la lunga giornata di pellegrinaggio.

Gli orari dei pasti sono cadenzati sulla base delle esigenze dei volontari:

  • Prima colazione dalle ore 5,30 alle ore 9
  • Pranzo dalle ore 11,30 alle ore 14
  • Cena dalle ore 18,30 alle ore 21

Il self diventa anche luogo d’incontro, di dialogo, di vita del pellegrinaggio.

I prezzi imposti per le diverse consumazioni sono contenuti, sempre per rispondere a quanto suggerisce lo spirito associativo.

I commenti sono chiusi.